PIO IX, L’INFALLIBILITA’ PAPALE E… IL CLERO DI CERCEMAGGIORE

PIO IX poste vaticane francobollo

Il dogma dell’infallibilità del papa e la sua assolta supremazia in materia di fede fu voluto da Pio IX e definito solo nel 1870: per proclamarlo fu convocato un  apposito concilio, il Vaticano I, iniziato il 18 luglio 1870 e poi sospeso il 20 settembre, in seguito alla presa da parte delle truppe piemontesi che segnò la fine del potere temporale dei papi, e mai più concluso. In un’interessante pubblicazione che vi propongo, trovo una corposa raccolta di lettere di parroci e prelati, indirizzate al pontefice e già parzialmente pubblicate dal giornale torinese de L’Unità Cattolica. I testi vennero editi in due volumi intitolati Voti del Clero Italiano per la definizione dommatica dell’infallibilità pontificia (…). Fra le lettere riporto per la prima volta quelle inviate dal sacerdote Saverio Salvatore, a nome anche del parroco di Cercemaggiore l’Arciprete Luigi Bozza, e quella spedita dal vicino convento domenicano di S. Maria della Libera dal padre Antonino De Notaris.

CERCEMAGGIORE domenicani convento madonna della Libera Pio IX

 “                                                                Cercemaggiore (diocesi e provincia di Benevento)

                                                                                               3 giugno 1870.

Voglia Dio che la definizione dommatica della Infallibilità del Papa spunti finalmente sulla cima del Vaticano ora che la Chiesa vi è radunata a Concilio, e venga a consolare tutti i cattolici del mondo, che l’aspettano ansanti in questi tempi tristissimi. Spunti e venga, ora che i nemici di Dio e del Cristo, conscii a qual pietra si regga la religione nostra santissima, s’affaticano a tutto potere per mezzi diretti ed indiretti a schiantare, se il potessero, sin dalla pietra fondamentale che è il Papato, l’edificio divino della Chiesa. Spunti e venga, ora che da due secoli e più la filosofia errando e vagando tra i sistemi differenti e molti dei filosofi, dà opera principale a cercare il principio supremo, a cui si legano e da cui discendono le verità sue. Così dirimpetto alla vetta della filosofia, su cui, a vece di luce, i filosofi gittarono e sparsero caligine, farà bella mostra la vetta cattolica, illuminata di luce fulgidissima, sulla quale sta scritto a perpetuità il suo nome – Il Papa Inerrante –  

P. Antonino De Notaris dei Predicatori”

CERCEMAGGIORE arciprete  Bozza Pio IX  sacerdote  Salvatore molise

E ancora quella del sacerdote partecipante della chiesa ricettizia di Santa Maria della Croce:

                                                                                      Cercemaggiore, 8 giugno 1870.

Aderendo al giudizio e sentimento della maggior parte dei Vescovi. Che sono radunati al Concilio nel Vaticano, i quali presentarono petizione, che si dichiarasse Infallibile il Papa nel dare giudizi di fede e di costumi, mi fo ad indirizzarle questa mia, professandomi concorde a detto giudizio e sentimento. E questa mia adesione mi sembra doverosa, come la è scritturale e divina. Poiché se S. Paolo, come si legge negli atti degli Apostoli, diceva ai Vescovi: Attendite vobis et universo gregi, in quo spiritus Sanctus vos posuit episcopos regere Ecclesiam Dei, ne emerge che noi, sottostando al governo loro, dobbiamo seguirli in ciò, che i più credono, che sia secondo la verità. Ed ecco perciò la causa, per cui pensai doverle dirizzare questa mia, facendo voti che il venerando e santo Consesso del Vaticano pronunzi finalmente la sua parola, e dica unanime che il Papa è Infallibile nei suoi pronunziati ex Cathedra sulla fede e sui costumi. A questo mio voto unisco l’offerta che Le mando di L.5. Aderendo agli stessi sentimenti esposti dal mio Luigi arcipr. Bozza. Le mando L. 3 pel Papa Infallibile.

Sac. Saverio Salvatore”.

Bibliografia minima:

Voti del Clero Italiano per la definizione dommatica dell’infallibilità pontificia con offerta de’ sacerdoti al S. Padre Pio IX (…), volume II, L’unità Cattolica, Torino, 1870, pp. 297-298 e 314-315.

Gualco D., L’infallibilità del Papa: dissertazione, Tipografia della gioventù, Genova, 1870.

Culmann O., Il primato di Pietro nel pensiero cristiano contemporaneo, Il Mulino, Bologna, 1965.

Kung H., Infallibile? Una domanda, Queriniana, Brescia 1970.

Franco G. G., Appunti storici sopra il Concilio Vaticano, Miscellanea Historiae Pontificiae, 33, Pontificia Universitas Gregoriana, Università Gregoriana Editrice, Roma, 1972.

Kung H., L’infallibilità, Mondadori, Milano,1977.

Hasler A. B., Pio IX. L’infallibilità del Papa e il Concilio Vaticano I, 2 voll., Stuttgart, 1977.

Hasler A. B., Come il papa divenne infallibile. Retroscena del Vaticano I, prefazione di H. Kung, orig. 1979, Torino, 1982.

De Rosa P., Vicario di Cristo. Il lato oscuro del papato, Armenia editore, 1985.

Velocci G., Incontrando Newman, Jaka Book, Grafiche Flaminia, Foligno (PG), settembre, 2009, pp. 101-107. ISBN 978-88-16-30474-1 .

Gazzaneo L., Il pontificato di Pio IX nella cultura dell’Ottocento e nello scenario del Risorgimento, Luigi Pellegrini Editore, Cosenza, luglio 2000, pp. 47-96. ISBN 88-8101-080-1 .

Stancati S. T., Ecclesiologia biblica e dogmatica. Lezioni universitarie, Editrice Domenicana Italia, Napoli, 2008.

Milaneschi C., Il vecchio Cattolicesimo in Italia, Luigi Pellegrini Editore, Cosenza, 2014. ISBN 978-88-6822-163-8.

Per saperne di più:

http://camcris.altervista.org/infallib.html

http://www.papapionono.it/infallibilit.html

http://it.cathopedia.org/wiki/Concilio_Vaticano_I

http://it.wikipedia.org/wiki/Infallibilit%C3%A0_papale

http://www.conciliovaticanosecondo.it/articoli/il-vicario-di-cristo-natura-e-limiti-della-sua-infallibilita/

Ricordo che quanto contenuto in  questo Blog può essere liberamente utilizzato per il  solo uso privato o di studio e comunque per fini non commerciali. In caso di ulteriore divulgazione dei miei studi e pubblicazioni si prega espressamente di citare sempre  per esteso la fonte completa e il nome dell’Autore. Qualsiasi richiesta scritta (anche di collaborazione), in special modo se inviata autografa e per posta ordinaria, è sempre bene accetta!

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Archivistica, Campania, Chiesa Cattolica, Cultura, curiosità, Memoriae, Molise, pensiero filosofico, Quercum Maiorem, Religio, Risorgimento, Sannio, Stato Pontificio, Storia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...