BIASE FLORA DA RIVELLO, CALDARARO IN CERCEMAGGIORE

Comune di Cercemaggiore (CB), Atto di Morte di

Comune di Cercemaggiore (CB), Atto di Morte di Biase Flora di Rivello (PZ), “caldararo”.

Le scoperte nel campo della storia minuta e delle connessioni a volte impensabili fra uomini e luoghi spesso distanti e apparentemente scollegati fra loro sono sempre a portata di mano. Non è molto che fra le varie cose ritrovate, mi è capitato fra le mani anche un documento di morte di un certo Biase Flora appartenente alla medesima famiglia che ha poi dato origine a un ramo in Colle Sannita. Prima di questa presentazione ne ho comunicata notizia, purtroppo tardiva, anche all’amico e studioso, Fabio Paolucci, e sarebbe stato bello se questo rinvenimento fosse avvenuto prima, per poterlo inserire nella sua pubblicazione su Francesco Flora e l’origine di questa famiglia. Per la curiosità e l’importanza locale che riveste ne riporto il testo integrale, segnato al num. trentanove del registro dei defunti o Atti di Morte del Comune di Cercemaggiore:

N°. D’Ordine 39

L’anno mille ottocento ventisei il dì deciotto del mese di Ottobre alle ore ventidue avanti di noi Domenico Zappone Sindaco ed Uffiziale dello Stato civile del Comune di Cercemaggiore Distretto di Campobasso Provincia di Molise sono comparsi Saverio Testa, conoscente il defunto, di anni trentanove, di professione Spedaliere regnicolo domiciliato in detto comune e Patrizio Petraroja conoscente il defunto, di anni cinquantadue, di professione contadino, regnicolo domiciliato in detto comune, i quali han dichiarato, che nel giorno diciotto del mese di Ottobre anno corrente alle ore ventuno è morto nel suo proprio domicilio (n.d.r. nella sua propria casa, era originariamente scritto) Biase Flora di anni – nato a Rivello, di professione Caldararo, domiciliato in Cercemaggiore, figlio di Antonio Flora, di professione Caldararo, domiciliato in detta Comune di Rivello, di Teresa Branno, domiciliata in detto Comune di Rivello. (…)”.

Bibliografia minima:

Paolucci F., Francesco Flora: le radici, l’uomo, la storia, Ritratti Meridionali, Fausto Fiorentino Editrice in coedizione con Kairòs edizioni. ISBN 978-88-98029-16-7 .

Ricordo che quanto contenuto in  questo Blog può essere liberamente utilizzato per il  solo uso privato o di studio e comunque per fini non commerciali. In caso di ulteriore divulgazione dei miei studi e pubblicazioni si prega espressamente di citare sempre  per esteso la fonte completa e il nome dell’Autore. Qualsiasi richiesta scritta (anche di collaborazione), in special modo se inviata autografa e per posta ordinaria, è sempre bene accetta!

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Archivistica, Beneventano, biografie, Campania, Cognomi e onomastica, Cultura, curiosità, genealogia, Molise, Sannio, Scoperte e dintorni, Storia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a BIASE FLORA DA RIVELLO, CALDARARO IN CERCEMAGGIORE

  1. Fabio Paolucci ha detto:

    Articolo molto interessante, che va ad approfondire ed ampliare la genealogia del critico letterario di fama internazionale Francesco Flora (Colle Sannita, 1891 – Bologna, 1962). Non solo, dunque, Giuseppe Flora, capostipite delle famiglie Flora di Circello e Colle Sannita, si trasferì nel Sannio, ma anche il fratello Biase, anch’egli “caldararo”, che fissò la sua dimora a Cercemaggiore.
    Ottimo lavoro, come sempre, dello storico e amico Stefano Vannozzi, che ringrazio con affetto per la citazione del mio testo, pubblicato nel 2012 dalle case editrici Fausto Fiorentino e Kairòs di Napoli. Buon anno, e “ad maiora semper”!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...