ANNO 1737. La Laurea di NICOLA NEGRI di SAN MARCO LA CATOLA (FG)

SAN MARCO LA CATOLA (FG) Laurea del Dottore

SAN MARCO LA CATOLA (FG) Laurea di Dottore in diritto civile e canonico, del sanmarchese Nicola Negri (fronte).

San Marco la Catola (FG) è un piccolo centro dell’appennino dauno (longitudine 15.0056 – latitudine 41.525) al confine con il Molise e ben conosciuto da chi voglia passare velocemente nella Daunia per monte Sambuco, tagliando per un percorso più breve, su una non meno nota e  irta salita che dalla fondovalle Campobasso-Lucera mena al paese. E proprio inerente a questo località segnaliamo un antico documento della Regia Università di Napoli, una laurea in diritto civile e canonico (“gloriosam palmam Sapientiæ consequitas”) di Nicola Negri o Neri, della Terra di San Marco la Catola che farà certamente l’interesse o la felicità di qualche appassionato o storico locale. Il documento, in vendita sul web è redatto su un dorso di pergamena (cm. 51,5×70) con cornice miniata e testo anticipatamente predisposto, datato 9 luglio 1737 e pertinente a un “Privilegium M(agnifi)ci Nicolai Negri Doctorati in Ut(r)oq(ue) Jure Sub Die 2 mensis Julij 1737”. Nella parte superiore è l’intestazione (con i titoli) del magnifico rettore, Marino Francesco Carracciolo Arcellaprincipe di Avellino, duca di Atripalda, gran cancelliere del regno, che conferisce il dottorato al predetto Negri. Ne diamo parziale trascrizione dei punti più salienti:

SAN MARCO LA CATOLA Laurea pergamena storia archivistica paleografia

SAN MARCO LA CATOLA (FG) Laurea del Dottore SAN MARCO LA CATOLA (FG) Laurea di Dottore in diritto civile e canonico, del sanmarchese Nicola Negri (retro).

“MARINUS FRANCISCUS MARIA CARACCIOLUS ARCELLA / Abellinatum Princeps, Dux Atripaldæ, Marchio Status S(anc)ti Severini, Comes Galeratæ (…) Universis, & Singulis Mundi Prælatis, Principibus D(omi)nis Communitatibus universisque cunc(ep)tis, & Singulis quibus cumq(ue), hoc publicum Doctoratus Privilegium inpecture, Majoribus debitam reverentiam; Amicis quoque ceteris Salutem, & prosperos ad vota successus in eo qui est omnium vera Salus. Ad altum Stiar (?) gradu eminentem q(ue) Cathedram, & Supremi Doctoratus celeberrimam dignitatem (…)  veniant dignitatibus, Privilegijs  Honoribus, & Laudibus merito coæquandi, Sæpius præferendi. Cum igitur M(agnifi)cus, & Peritissimus Nicolaus Negri ˜ Terræ S(anc)ti Marci de Catula Prov. Luceriæ Apulæ Scholaris in Ju(re) Pontificio, & Cesareo magistratus Dignitatem fi ad id idoneus (…) Qui quidem M(agnifi)cus Nicolaus post sup(radic)tam professus fuit iuxta formam Bullæ SS. PP. PII IV p(rese)ntibus M(agnifi)cis Rcto D. Francisco Niglio, D. Marco Niglio, D. Joseph Caracciolo, & D. Nicolao de Luca U.J.D.D., & alijs. In cuius rei testimonium, dicti q(ue): M(agnifi)ci Nicolai Negri Terræ S. Marci de Catula Prov(inci)æ Luceriæ Apulæ cauthelam, p(rese)ntes fieri fecimus, sub p(redic)tas propria manu Sup(radi)cti P Ill. D(omi)ni Vice M. C., ac infra(scri)pti M(agnifi)ci Segretarij d(ict)i Almi Collegij, N(ost)ri q(ue) Sigilli rotundi ad Arma N(ost)ra Sculp)i)ti roboratas,& munitas. Datum Neap(olis) Die 9 M(ensi)s Julij 1737. Regnante CAROLO Hispaniarum Infante Neapolis Rege Parme, Placentiæ, ac Castri Duce & c(etera) Ætrurieque Magno Principe.”.

SAN MARCO LA CATOLA  Sancti Marci de Catula archivistica paleografia laurea

SAN MARCO LA CATOLA (FG) Particolare della Laurea di Dottore in diritto civile e canonico, del sanmarchese Nicola Negri . Vi si può notare la prassi comune di predisporre un testo comune e consueto, lasciando uno spazio bianco dove apporre poi i dati personali del neo-laureato.

Nella parte inferiore è anche la firma del segretario “Petrus Antonius Colinet Almi Collegij Neap(olita)ni Sec(retari)us”. Il documento appare in discrete condizioni tranne che per lievi difetti generati dal tempo e dal luogo di conservazione. Presenta infatti alcune gore sulla decorazione a tempera (?), una mancanza al margine superiore destro con strappo risarcito provvisoriamente con nastro adesivo e un sigillo pendente deperdito.

Non siamo stati in grado di rintracciare notizie su alcuna famiglia Negri o Neri (e se) ancora presente a San Marco la Catola; dacchè è probabile che si tratti di una famiglia sanmarchese ormai da tempo estinta. Non ci dispiacerebbe saperne qualcosa di più da qualche ricercatore o studioso dell’area.

Per maggiore informazione:

http://www.iagiforum.info/viewtopic.php?f=1&t=8013 http://www.comune.sanmarcolacatola.fg.it/cms/home.php

https://it-it.facebook.com/pages/Cognomi-e-soprannomi-Sammarchesi/386302754800221

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Araldica, Archivistica, Artigianato, biografie, Capitanata, Collezionismo, Cultura, Disegni e illustrazioni, Memoriae, Regno di Napoli, sfragistica, Storia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...