LA MADONNA DELLA MISERICORDIA IN MONTELEONE DI SPOLETO, Culto e persistenza di un’iconografia popolare

Sull’ultimo numero di “Leonessa e il suo Santo” di marzo-aprile 2012, il caro amico Alberto ritorna sul tema del culto della Madonna della Misericordia presentando un inedito affresco (cui speriamo faccia presto seguito un serio intervento di restauro a cura della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici dell’Umbria ) posto nell’odierno ambiente di passaggio fra il chiostro superiore dell’ex Convento di S. Francesco ed il corpo di alloggi propriamente detti.

Si tratta probabilmente per quanto abbiamo potuto constatare anche di persona di una rappresentazione di una Santa Visitazione o meglio di una Madonna della Visitazione, ma lasciamo ora spazio all’autore dell’articolo…

Per Gentile concessione della direzione e redazione della Rivista “Leonessa e il suo Santo” http://www.leonessaeilsuosanto.it/

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Agiografia, Alta Sabina, Arte Sacra, Cultura, Paesaggio e Beni Culturali, Storia, Storia dell'Arte, Umbria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...