DAL CASTRUM DI CASALVATICA A PORTA DE’ SALVATIS IN MORCONE

Brevi note storiche intorno al borgo ed alla Torre di Caselvatico (Cercemaggiore)

L’odierna frazione di Caselvatico (detta anche Caselvatica) posta quasi ai limiti del territorio di Cercemaggiore a confine con S. Croce del Sannio presenta ancora un interessante traccia della sua antica origine castrale, ben leggibile anche in pianta e nelle foto satellitari.

Il nucleo principale, da cui sviluppano una serie di casalini ed abitazioni, è costituito oggi dalla tozza mole di una torre un tempo adibita ad abitazione ed ora in disuso, alla quale in anni recenti è stato addossato un moderno fabbricato che ne ha compromesso fortemente la lettura storica e l’estetica.

Purtroppo tutto il borgo (o quello che ne resta) dovrebbe essere sollecitamente recuperato, prima del collasso totale ormai in atto in molte strutture abbandonate, con un attento piano di restauro prettamente “conservativo” che parta direttamente dalla Soprintendenza ai Beni Architettonici del Molise e con un chiaro ed apposito Vincolo su Casalvatico, che tuteli in ogni modo le peculiarità proprie di tutto il complesso, evitando ulteriori manomissioni ed alterazioni attuate da proprietari e privati.

In passato ci siamo già occupati di questo complesso storico-architettonico e delle sue vicende pubblicando un primo intervento nel 2003 su “La Cittadella”, periodico dell’associazione “Morcone nostra”, inerente i rapporti ed i legami fra questi due centri, riportando una notizia leggendaria che vuole alcuni esuli fuggiti da Casalvatica a Morcone e stanziati nel luogo che prese poi rispettivamente nome di Rione e Porta de’ Salvatis.

L’occasione venne da un manoscritto in mano a privati di cui si conserva copia grazie all’interessamento dello Storico e compianto Avv. Prof. Francesco D’Andrea.

Tale opera (ancora inedita in quanto mai pubblicata a stampa nella sua interezza ) si compone di una “notizia” ovvero “Brevi notizie tratta da monumenti antichi da vari autori” scritta dal Chierico Novizio Andrea Delli Veneri e da “Una lettera dei Governanti di Morcone all’Abate D. Cesare Orlandi di Perugia nell’anno 1767”.

Della “Copia D’Andrea”, da cui probabilmente sono poi fuoriuscite altre copie, curammo un’edizione critica con l’intento di darlo finalmente alle stampe sotto i tipi della Biblioteca – Museo Civico “E. Sannia” di Morcone.

In occasione del recente Convegno sull’Emigrazione ne abbiamo fatto nuovo oggetto di pubblico dominio.

Riguardo infine alla storia del Castrum ed a quanto già scrivemmo nella rivista Millemetri del 2005  vi è da aggiungere e correggere un’affermazione errata data del Pierro.  Difatti lo storico domenicano nella sua Storia di Cercemaggiore attesta, come da noi riportato a suo tempo, la presenza dell’abitato di Caselvatica come già esistente dal  “settimo secolo”. Tale notizia è priva di fondamento in quanto ad una nuova ed attenta disamina dell’opera del Firmiani, citata dal Pierro come fonte, non compare alcun documento pertinente .

Non è purtroppo questa la prima volta che il Pierro crea delle “invenzioni storiche” nei sui testi, basandosi unicamente su suggestioni o interpretazioni personali , trasformandole in verità quantunque non documentate con grave danno per la storia patria e per chi le accoglie e ulteriormente diffonde.

In caso di utilizzo si prega sempre di citare per esteso la fonte e l’Autore

Per ulteriori informazioni:

http://www.stefanovannozzi.it/pages/caselvatico.htm

http://www.mondimedievali.net/Castelli/Molise/campobasso/caselvatico.htm

S.Vannozzi, "l'antico feudo di Casalvatico e la scomparsa Porta de' Salvatis" in "La CITTADELLA", periodico dell'Associazione Morcone Nostra, Anno XXII, Numero 2, Febbraio 2003.

S. Vannozzi, Casalvatica La torre del castrum medievale in "Millemetri", la rivista di Cercemaggiore, (vecchia serie), Anno VIII, n. 2, Marzo- Aprile 2005. Parte I

S. Vannozzi, Casalvatica La torre del castrum medievale in "Millemetri", la rivista di Cercemaggiore, (vecchia serie), Anno VIII, n. 2, Marzo- Aprile 2005. Parte II

S. Vannozzi, Casalvatica La torre del castrum medievale in "Millemetri", la rivista di Cercemaggiore, (vecchia serie), Anno VIII, n. 2, Marzo- Aprile 2005. Parte III

S.Vannozzi, Casalvatica La torre del castrum medievale, in "Millemetri", la rivista di Cercemaggiore, (vecchia serie), Anno VII, n. 2, Marzo - Aprile 2005. Parte IV ed ultima

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Archeologia, Architettura, Beneventano, Cultura, Molise, Sannio, Storia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...