CERCEMAGGIORE IN CARTOLINA

Alcune foto – cartoline d’epoca dalla mia collezione privata

CERCEMAGGIORE Corso Umberto I (oggi Via Roma) lungo il muraglione, anni’ 30, Coll. Privata di Stefano Vannozzi, Roma

Negli ultimi tempi ho assistito ad un incremento nella richiesta di foto o di cartoline d’epoca finalizzate agli usi più disparati.

Tutti ne sembrano a caccia per metterle sul proprio profilo , in rete o per farci magari il “calendarietto usa e getta” della propria attività commerciale o per far stupire i convitati alla propria festa, matrimonio, battesimo; spesso “dimenticandosi” di mettere il nome del proprietario della foto, o ancor peggio (quando è noto) l’Autore  dello scatto .

Non si pensa mai che dietro quella che a molti non addentrati nell’argomento sembra solo una “banale raccolta” vi si nascondano spesso anni ed anni di ricerca (e quindi Lavoro), sacrificio e pecunia…

Con questa corsa che sa più di una moda del momento si rischia così di “bruciare” immagini storiche del paese o comunque interessanti che possono invece fornire tante informazioni agli studiosi, ricercatori ed ai veri collezionisti e che potrebbero essere impegnate in serie pubblicazioni che ancora oggi mancano.

Pensate poi sia bello vedere e riconoscere la propria foto (di cui spesso avete studiato ogni millimetro e di cui sapete l’anno, l’evento o il nome delle persone raffigurate e la provenienza) ripresa da un vostro articolo o dal web  ed utilizzata senza neanche una parola?

Per questo il ricercatore serio (che talvolta può sembrare burbero e ritroso ad ogni richiesta esterna) “colleziona” anche per anni in vista di finalizzare il suo lavoro per concretizzarlo in una pubblicazione che sarà poi rivolta a tutti.

Non gli interessa di primeggiare magari con articoletti pseudo storici (che si arricchiscono per sola presenza di  foto d’epoca poste  a corredo ) lasciando il tempo che trovano e che spesso fanno cadere nel ridicolo chi li scrive!

Se ci fossero proposte istituzionali serie ed intelligenti ed un  vero interesse per le Tradizioni Sane e la Storia o le storie di Cercemaggiore, sarei il primo a voler far conoscere a tutti quello che per ora sono costretto a tenere nel cassetto…

La mia modesta Collezione di cartoline e L’Archivio fotografico sono cresciuti gradualmente  negli anni con non poco dispendio d’energie e viaggi per ogni dove…

Talvolta lo riconosco, ho avuto anche aiuti da cercesi che mi hanno aperto la loro Casa, le loro cose, il loro Cuore, mettendoli a mia disposizione e di queste persone serbo sempre una grande stima e immensa gratitudine; ma altresì ho trovato anche tanti che pur avendo tanto materiale per le mie ricerche mi hanno sempre negato ogni accesso!

Altri  poi, pur avendo molte foto d’epoca spesso “arraffate” negli anni in modo alquanto dubbio a  persone semplici che ne erano invece  le reali detentrici, mi hanno addirittura negato ogni possibilità di accedere alla loro raccolta indirizzandomi addirittura ogni persona  che aveva qualche bisogno sull’argomento!

A questi Signori/e, che sono ben noti (in un paese dove si sa sempre tutto, specie per le cose più futili) dovreste invece rivolgere le vostre richieste!

Pertanto se volete, Io Cerce  ve la faccio vedere, ma a mia scelta e… in cartolina…

S. MARIA DELLA LIBERA di CERCEMAGGIORE (CB), Convento Domenicano, anni’ 70, Coll. Privata di Stefano Vannozzi, Roma

CERCEMAGGIORE (CB), il centro storico con il Castello o Palazzo feudale, anni’ 50, Coll. Privata di Stefano Vannozzi, Roma

CERCEMAGGIORE (CB), Piazza G. Garibaldi, anni’ 70, Coll. Privata di Stefano Vannozzi, Roma

CERCEMAGGIORE (CB), Castello o Palazzo feudale, anni’ 50, Coll. Privata di Stefano Vannozzi, Roma

CERCEMAGGIORE (CB), Panorama , anni’ 70, Coll. Privata di Stefano Vannozzi, Roma

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Collezionismo, Cultura, Molise, Storia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a CERCEMAGGIORE IN CARTOLINA

  1. MIGUEL ANGEL PETRAROIA ha detto:

    CERCEMAGGIORE …NEVATO ANNO 2013,GRAZIE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...