CERCEMAGGIORE : DISEGNI, RITRATTI ED ILLUSTRAZIONI

CERCEMAGGIORE, ricostruzione della facciata antica della chiesa parrocchiale precedente grande terremoto del 1805, tempera su parete.

CERCEMAGGIORE l’antico Campanile della Chiesa Matrice con la guglia originaria (ricostruzione) disegno a china di Stefano Vannozzi del 200o.

D. Antonio Testa, doppio ritratto per il 50° di sacerdozio, tempera su carta, di Stefano Vannozzi

Bozzetto per la copertina del libro “L’Italia del Folklore – I costumi del passato per riscoprire la tradizione nel presente” a cura di S. Musselli, Associazione Culturale Montedoro o.n.l.u.s., Roma 2002 (ed. fuori commercio)

CERCEMAGGIORE (CB). Dipinto murale eseguito con un mordente -colorante da falegname nel 2003 (durante un temporale pomeridiano) all’interno di un’abitazione privata, improvvisando su autorizzazione del proprietario un’allegoria di elementi storici, locali ed araldici. Dis. e ideazione di Stefano Vannozzi.

CERCEMAGGIORE (CB), dipinto murale monocromo a tempera con elementi locali e Quercia araldica e stemma di Gildone, eseguito nelle primissime ore del 1 gennaio 2011 (notte) in una abitazione privata . Dis. ed ideazione di Stefano Vannozzi.

Cacciatore in abito tradizionale cercese, bozzetto a tempera e penna per logo dell’Associazione “Il Cacciatore Cercese”, maggio 2012.

CERCEMAGGIORE, logo dell’Associazione “Il Cacciatore Cercese”, versione fondo bianco, maggio 2012.

CERCEMAGGIORE, logo dell’Associazione “Il Cacciatore Cercese”, versione fondo verde, maggio 2012.

S. Maria della Libera di Cercemaggiore, il Priore P. Gaetano Capasso, disegno per cartolina postale di Stefano Vannozzi, anno 2000.

CERCEMAGGIORE (CB) Disegno  penna utilizzato dal 2006 ad oggi per il sigillo della parrocchia di S. Maria della Croce

CERCEMAGGIORE (CB) Disegno a penna, realizzato gratuitamente per il sigillo della chiesa parrocchia di S. Maria della Croce e tutt’ora in uso. Ideazione e grafica di Stefano Vannozzi, 2006.

Cercemaggiore, panorama dalla Croce di Lullo nel 1992 , prima del recententissimo scempio architettonico autorizzato sul centro storico, Bozzetto a china su carta, dis. dal vero di Stefano Vannozzi

CERCEMAGGIORE Palazzo Giovannelli , abbattuto nel 1996, inchiostro acquerellato e penna su carta,dis. di Stefano Vannozzi

CERCEMAGGIORE (CB) , tempera su tela, luglio 2012.

CERCEMAGGIORE (CB), tempera su tela, dipinto di Stefano Vannozzi, luglio 2012.

CERCEMAGGIORE (CB). Tempera murale su parete esterna, insegna con indicazione toponomastica e quercia araldica. Ideazione e realizzazione di Stefano Vannozzi, agosto 2012.

CERCEMAGGIORE (CB), dipinto a

CERCEMAGGIORE (CB). Dipinto murale a tempera per un locale, aprile 2014.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cultura, Disegni e illustrazioni e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a CERCEMAGGIORE : DISEGNI, RITRATTI ED ILLUSTRAZIONI

  1. Giovanni Mascia ha detto:

    Caro Stefano,
    approfitto di questo commento per complimentarmi con te per l’ottima iniziativa.
    Una pagina web personale sembra essere stata concepita appositamente per un grande appassionato e cultore della storia patria come te.
    Ti auguro di riempirla con articoli sempre più interessanti e condivisi.
    Intanto sono stato colpito dal ritratto del mio cugino omonimo, fissato nei panni di nonno felice. Un ritratto che trovo particolarmente riuscito. Dalla foto si potrebbe credere eseguito su ceramica. Ma è proprio così?
    Complimentandomi ancora, e per l’inizitava editoriale on line e per la vena artistica.
    Ti saluto caramente,
    Giovanni

    • stefanovannozzi ha detto:

      Caro Giovanni
      Ti ringrazio per la tua visita e per il graditissimo commento. Vedi, riguardo al ritratto del tuo omonimo si tratta di un doppio ritratto eseguito a tempera su tavola appositamente preparata. Questa è una fra le tecniche che più preferisco, ma poi secondo l’esigenza utilizzo un pò di tutto dall’inchiostro acquerellato, al carboncino, sanguigna, acrilico e così via!
      Un Caro Saluto
      Stefano

  2. "I nipoti degli effigiati" ha detto:

    Il doppio ritratto (uomo e donna a mezzobusto), con paesaggio di Cercemaggiore sullo sfondo, è stato commissionato per il 25° anniversario di matrimonio della coppia effigiata, che ha ricevuto in dono il dipinto (un autografo Stefano Vannozzi!!) dai loro nipoti, i quali colgono qui l’occasione di ringraziare il bravissimo autore… Il regalo è stato assai apprezzato e gradito, ritenuto bello e originale in tutti i sensi!
    La sua realizzazione, certamente non facile, è stata possibile fornendo a Stefano Vannozzi due fotografie della coppia, delle quali egli ha dovuto eseguire un vero e proprio assemblaggio (prendendo gli occhi e la bocca di lei dalla seconda fotografia, poiché nella prima era venuta male…). Vi chiederete: perché non gli avete scattato una foto decente?! Bè, perché doveva essere una sorpresa… e, dopo avergli scattato una decina di fotografie con una scusa (nessuna decente, purtroppo…), non potevamo certamente arrischiarci a fargliene altre, finendo così col farli insospettire…
    La storia del ritratto è questa… e quindi l’autore va ringraziato, oltre che per l’ottimo lavoro, anche per l’infinita pazienza! GRAZIE!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...